Unieuro, campagna abbonamenti: raggiunta quota 1.100

A partire da martedì scatterà poi, fino al 31 luglio, la seconda fase della Campagna Abbonamenti “Follow Me”.

Entusiasmo, attaccamento ai colori e voglia di ricominciare. Manca ancora molto all'inizio della stagione 2019/2020, ma i tifosi e gli appassionati della Pallacanestro 2.015 stanno già facendo sentire la loro vicinanza alla squadra. Sono infatti quasi 1.100 gli abbonati che hanno deciso di rinnovare la tessera per la prossima stagione, un dato accolto con grande soddisfazione dalla Società: “I numeri sono sorprendenti, e sono superiori a quelli degli ultimi anni. Siamo molto felici della risposta dei tifosi forlivesi.” ha voluto sottolineare il GM biancorosso Renato Pasquali, che ha poi aggiunto “Si tratta di segnali che ci fanno pensare che la Società sta operando secondo le aspettative”.

Fino a lunedì compreso, sarà possibile rinnovare la propria tessera stagionale a prezzo scontato, garantendosi così il diritto ad assistere alle 16 partite di campionato. A partire da martedì scatterà poi, fino al 31 luglio, la seconda fase della Campagna Abbonamenti “Follow Me”.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Evitare la bolletta salata in estate con questi 3 suggerimenti

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Accertato un caso di Dengue a Forlì: scatta il Piano di disinfestazione contro la zanzara tigre

Torna su
ForlìToday è in caricamento