rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Sport

Volley 2002, il forlivese Giovanni Tassani farà il secondo a Marone

La Volley 2002 Forlì comunica ufficialmente che sarà Giovanni Tassani a ricoprire il ruolo di secondo allenatore della squadra forlivese nel prossimo campionato di A2

La Volley 2002 Forlì comunica ufficialmente che sarà Giovanni Tassani a ricoprire il ruolo di secondo allenatore della squadra forlivese nel prossimo campionato di A2. Da oltre due decadi impegnato nel settore giovanile del volley femminile, la chiamata in A2 rappresenta per Tassani il meritato riconoscimento al lavoro sinora svolto: «Per me questo è sicuramente il conseguimento di un obiettivo che in tutti questi anni mi ero solo permesso di sognare senza mai pensare veramente di raggiungere. Per questo ringrazio il presidente per la fiducia e la stima che ha dimostrato nei miei confronti».

Per Tassani l’investitura a coach assistant della Volley 2002 va onorata con impegno e dedizione: «Mi affiancherò al coach nel lavoro di preparazione al campionato di quest’anno con molta umiltà, in punta di piedi, ma soprattutto con tanto entusiasmo e voglia di fare bene per la società e per la città che rappresentiamo». Il neo allenatore in seconda, che seguirà la squadra dal giorno del raduno fissato per martedì 9 settembre, sottolinea quanto sarà determinante lavorare tutti insieme, ponendosi obiettivi comuni: «Tutta la mia esperienza sportiva è stata improntata alla determinazione nel fare arrivare le ragazze al risultato migliore raggiungibile. Sarà sicuramente così anche quest’anno, sia dal punto di vista della crescita tecnica di ogni singola atleta sia per quanto riguarda il raggiungimento degli ambiziosi programmi della società».

«Quando seguivo il settore giovanile della società – puntualizza Tassani – il nostro motto era “Senza entusiasmo nulla di grande”. Ed è proprio l’entusiasmo che vorrei vedere in ogni momento nei volti delle nostre atlete e di tutto lo staff, così come lo vedevo ogni giorno in tutte le bambine che ho avuto la fortuna di allenare in questi anni».

Il prossimo torneo di A2, con 14 squadre e 4 retrocessioni, sarà duro e insidioso. Tassani è determinato a dare e a chiedere il massimo sin dall’inizio: «Sarà come sempre un campionato molto duro anche perché il livello tecnico in questi ultimi anni si è molto alzato. Importante sarà partire subito con il piede giusto e per questo il primo periodo di allenamenti sarà fondamentale per presentarci ai nastri di partenza nel migliore dei modi. Nel corso degli anni ho visto capitolare squadre con nomi altisonanti al cospetto di compagini tecnicamente inferiori ma che in campo davano tutto in ogni momento della partita. Per creare un team vincente è necessario condividere gli obiettivi e sacrificarsi tutti assieme per poterli raggiungere».

Ai tifosi e alle tifose forlivesi – dichiara concludendo il neo coach assistant della Volley 2002 – vorrei dire che se noi sapremo dimostrare il nostro valore sul campo ma soprattutto l’attaccamento ai colori della città che rappresentiamo, sono sicuro che gli appassionati e competenti tifosi di Forlì sapranno apprezzare il nostro lavoro e ci seguiranno sempre più numerosi al PalaRomiti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley 2002, il forlivese Giovanni Tassani farà il secondo a Marone

ForlìToday è in caricamento