A Villa Gesuita un laboratorio per studenti con disturbi d'apprendimento

Per iniziativa della cooperativa sociale L’Accoglienza è stato progettato un laboratorio, denominato “Alternativamente” per studenti con disturbi specifici d’apprendimento (tecnicamente DSA)

Per iniziativa della cooperativa sociale L’Accoglienza è stato progettato un laboratorio, denominato “Alternativamente” per studenti con disturbi specifici d’apprendimento (tecnicamente DSA). Il progetto sarà attivato nel mese di ottobre e rappresenterà un valido aiuto nella realizzazione dei compiti e nello studio scolastico per ragazzi dai 9 anni in su. Cureranno il laboratorio operatori specializzati con l’ausilio di idonee metodologie di apprendimento in spazi attrezzati a livello informatico.
Il progetto verrà presentato nel corso di un incontro informativo previsto a Villa Gesuita (ingresso in fondo a Via Caprera), che sarà anche sede del laboratorio, mercoledì 28 settembre alle ore 18,30. Per info: coop. L’Accoglienza tel. 0543.66367 – e mail: accoglienza@cssforli.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, un nuvolone nero altissimo preoccupa i forlivesi

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Coronavirus, nuova impennata di casi in provincia: +95 in 24 ore. E Forlì registra un'altra vittima

  • Coronavirus, un altro morto a Forlì. In città superati i 200 casi. E in provincia sono 775

Torna su
ForlìToday è in caricamento