Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Rottura all'aeroporto, Aeroitalia: "Network fallimentare, a volte 15 passeggeri a volo. Abbiamo risolto noi il contratto"

“Network fallimentare” fatto di “alcune rotte che, nella migliore delle ipotesi, avevano 15 passeggeri per tratta”: è la risposta che arriva dalla compagnia aerea Aeroitalia

“Network fallimentare” fatto di “alcune rotte che, nella migliore delle ipotesi, avevano 15 passeggeri per tratta”: è la risposta che arriva dalla compagnia aerea Aeroitalia che arriva all'indomani dell'annuncio di 'Go to fly'  - marchio della società di gestione dell'aeroporto di Forlì FA Srl – di aver interrotto con effetto immediato ogni rapporto contrattuale per quelle che ha definito “gravi e continue inadempienze del vettore”.

Tuttavia, in una sua replica, Gaetano Francesco Intrieri, Chief Executive Officer di Aeroitalia, risponde che “Aeroitalia, con PEC inviata alla società medesima nella mattinata di ieri, dopo diversi tentativi di far ragionare GoTo Fly circa il network fallimentare che la stessa aveva pianificato, aveva risolto il contratto per impossibilità a continuare ad operare alcune rotte che, nella migliore delle ipotesi, avevano 15 passeggeri per tratta. È falso quindi che sia stata GoTo Fly a risolvere il contratto”.

Volano, insomma, gli stracci al Ridolfi, dal momento che Aeroitalia parla di “comunicato stampa emesso dalla società GoTo Fly, assolutamente falso e tendenzioso” e che “ha dato mandato ai propri legali di adire presso le competenti sedi”.

Ed infine Intrieri: “Aeroitalia informa i propri passeggeri coinvolti in questa diatriba che verranno immediatamente contattati dai nostri operatori per la riprotezione da Bologna dei voli da Forlì.
Aeroitalia informa inoltre che ha già diffidato GoTo Fly nel continuare a vendere sul proprio sito titoli di viaggio a codice Aeroitalia che non verranno sin da oggi riconosciuti da Aeroitalia”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rottura all'aeroporto, Aeroitalia: "Network fallimentare, a volte 15 passeggeri a volo. Abbiamo risolto noi il contratto"
ForlìToday è in caricamento