Anche minacce: la lite con la madre finisce con una denuncia

A chiedere l'intervento del 113 è stata la sessantenne al culmine di una discussione con la figlia per questione di denaro

Si è reso necessario l'intervento degli agenti della Volante della Questura di Forlì per spegnere un'accesa lite tra madre e figlia. Il fatto è avvenuto nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì in un'abitazione del forese, a Ca' Sozzi. A chiedere l'intervento del 113 è stata la sessantenne al culmine di una discussione con la figlia per questione di denaro. I poliziotti, giunti sul posto, hanno stemperato la tensione, ricostruendo i fatti. La lite si è conclusa con una denuncia a piede libero per "minaccia grave" nei confronti della madre.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento