rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Il mondo della scuola

Anche una danza "Sirtaki": al Morgagni si celebrano le radici greco-romane con "Ricordando la Notte del Liceo Classico"

Quest’anno per la prima volta, oltre al consueto appuntamento primaverile in cui i licei classici si impegnano a valorizzare la passione per le radici greco-romane, venerdì, dalle 16 alle 18

Il Liceo Classico Morgagni di Forlì partecipa, come ogni anno, all’evento culturale di promozione della cultura dell’antichità "Ricordando la … IX edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico". L’evento, nato da un’idea del professor Rocco Schembra, docente di Latino e Greco al Liceo Classico “Gulli e Pennisi” di Acireale (Catanzaro) e ora ricercatore di Filologia classica all’Università di Torino, è una vera festa della cultura ma anche un modo alternativo e innovativo di fare scuola e di veicolare i contenuti in maniera produttiva e proficua, affiancando la didattica tradizionale. Il bello della 'notte nazionale', infatti, non è solo nella 'notte' stessa, ma nei lunghi e laboriosi preparativi che la precedono.

Quest’anno per la prima volta, oltre al consueto appuntamento primaverile in cui i licei classici si impegnano a valorizzare la passione per le radici greco-romane, venerdì, dalle 16 alle 18, in formato ridotto, si riproporrà una selezione di quanto già presentato nella scorsa edizione del 5 maggio. Ancora una volta i protagonisti saranno gli studenti, con l’obiettivo di valorizzare le competenze trasversali che si sviluppano nei 5 anni di Liceo Classico. Per questa versione ridotta, dopo l’accoglienza del dirigente Marco Lega, della professoressa Patrizia Pedaci (responsabile dell’Orientamento in entrata) e del professor Ivanoe Privitera, docente di greco e latino, gli studenti di Forlì riproporranno ai giovani visitatori la danza “Sirtaki” a cura delle ex quinte e la lettura del brano finale “La notte di Medea” tratto da le Argonautiche di Apollonio Rodio.

Si è scelto questo periodo per la riproposizione dell’evento perché coincide con il momento in cui gli studenti delle medie si trovano a scegliere il loro percorso futuro. Sarà possibile, inoltre, approfondire la conoscenza dell’offerta formativa del Liceo Classico, durante gli open day/open night del Liceo Morgani di Forlì che si terranno giovedì 14 dicembre alle 18 e sabato 13 gennaio 2024 alle 15. L’evento del 1 dicembre è stato pensato principalmente come orientamento per il ragazzi delle medie, ma è comunque aperto a tutta la cittadinanza. Per maggiori informazioni: https://www.nottenazionaleliceoclassico.it/; https://www.facebook.com/NNLClassico; https://www.instagram.com/nottenazionaleliceoclassico/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche una danza "Sirtaki": al Morgagni si celebrano le radici greco-romane con "Ricordando la Notte del Liceo Classico"

ForlìToday è in caricamento