menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora iniziative in memoria di Don Arturo Femicelli

Dopo l'intitolazione del "Giardino Don Arturo Femicelli", con scoprimento della tabella di intitolazione, proseguono le iniziative in memoria del sacerdote forlivese

Dopo l'intitolazione del "Giardino Don Arturo Femicelli", con scoprimento della tabella di intitolazione, alla presenza del Vescovo Mons. Lino Pizzi e del Vicesindaco Giancarlo Biserna avvenuto il 29 settembre, (l'area verde ha gli ingressi in via Ghinassi e in via Bofondi) proseguono le iniziative in memoria del sacerdote forlivese in occasione del 10° anniversario del ritorno alla casa del padre.

Venerdì 5 ottobre, ore 20.45, Parr. Santa Caterina, Via; Convegno a più voci, sul tema: La figura di don Arturo Femicelli: “Nessuno è mai così perduto da non poter essere salvato”. Relatori: d. Erio Castellucci, Luigi Riceputi, Pino Giacometti, d. Antonio Paganelli. Moderatore Gabrio Monti;

Domenica 7 ottobre, alle ore 15, a Santa Caterina è in programma l'intitolazione a Don Arturo e benedizione della ristrutturata Sala Polivalente mentre venerdì 26 ottobre, ore 20.45, Santa Caterina è previsto un concerto del coro "Alio modo canticum".

Il decennale è una ricorrenza importante e l'"Associazione Amici di Don Arturo" ha pensato che dovesse essere ricordarlo con eventi degni della sua alta figura spirituale e dell’indelebile traccia che egli ha lasciato in ciascuno di noi. L’Associazione “Amici di don Arturo Femicelli” si è costituita per iniziativa di forlivesi sostenitori. Il suo statuto, a base democratica, è stato approvato dall’Assemblea dei Soci e depositato il 30 dicembre 2004. L’Associazione risulta iscritta nel Registro Provinciale delle Associazioni di Promozione Sociale, in data 10.02.2005, al numero progressivo 13.

Per maggiori informazioni si invita a consultare il sito dell’Associazione all’indirizzo www.donarturo.org .
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento