menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Arbitro fischia rigore, giocatore non gradisce e lo colpisce con un pugno

Prende a pugni un arbitro di calcio e fugge. E' successo lunedì sera sul campo in sintentico di via Episcopio Vecchio, teatro fino al 22 luglio del torneo di calcio a 7 San Luigi League che vede impegnate 32 squadre

Prende a pugni un arbitro di calcio e fugge. E' successo lunedì sera sul campo in sintentico di via Episcopio Vecchio, teatro fino al 22 luglio del torneo di calcio a 7 San Luigi League che vede impegnate 32 squadre. Ad innescare la reazione un calcio di rigore fischiato dal direttore di gara contro la squadra che fino in quel momento stava dominando il match col punteggio di 6 a 2. Uno dei componenti della squadra, un 24enne marocchino, si è avvicinato all'arbitro, colpendolo con un pugno.

La partita è stata immediatamente sospesa, mentre l'aggressore si è dileguato, probabilmente consapevole della gravità del gesto compiuto. Sul posto è intervenuta una pattuglia delle Volanti della Questura di Forlì, ma il malcapitato ha preferito non sporgere querela.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento