Dopo la scarcerazione finisce nuovamente dietro le sbarre: tentato omicidio

Gli uomini dell'Arma hanno trovato l'indagato sabato sera nell'abitazione di un familiare a Forlimpopoli

Era finito in carcere nei giorni scorsi in esecuzione ad un mandato d'arresto europeo richiesto dal tribunale romeno per una serie di furti. Tornato in libertà, con obbligo di firma alla pg, è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Meldola, questa volta in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmato dal Tribunale di Pescara. Si sono così riaperte le porte della Rocca di Forlì per un romeno di 21 anni.

Il giovane dovrà rispondere dell'accusa di tentato omicidio in concorso, con l'aggravante della recidiva. Il 6 agosto scorso, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti abruzzesi, insieme ad alcuni connazionali ha partecipato all'aggressione ai danni di un senegalese di 34 anni, in Italia per motivi umanitari. Gli uomini dell'Arma hanno trovato l'indagato sabato sera nell'abitazione di un familiare a Forlimpopoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso arresto cardiaco spezza la vita ad un giovane di 26 anni

  • "Sarà un maxi-supermercato, secondo solo all'iper": i commercianti chiedono di bocciare il progetto

  • Meldola, si lancia nel vuoto e perde la vita: nuova tragedia al ponte dei Veneziani

  • Mentre lavora il giardino di casa la terra restituisce bombe a mano e proiettili: strada chiusa a pochi passi dal centro

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Covid-19, un'altra vittima a Forlì. Nessun contagiato nelle ultime ore e altri 9 guariti

Torna su
ForlìToday è in caricamento