Pochi minuti per essere raggirata: badante perde quattro mesi di risparmi

Chi ha agito era probabilmente a conoscenza delle intenzioni della donna di lasciare l'Italia in attesa di un altro lavoro

I risparmi di quattro mesi di lavoro finiti nelle mani di due abili truffatori. Vittima del raggiro una romena di 57 anni, giunta alcuni mesi fa in Italia per lavorare come badante ed in procinto di tornare nel paese d'origine. Chi ha agito era probabilmente a conoscenza delle intenzioni della donna di lasciare l'Italia in attesa di un altro lavoro. La 57enne ha spiegato agli agenti della Volante della Questura di Forlì di aver ricevuto la telefonata di un sedicente conducente di un pulmino, che si era offerto per riaccompagnarla a casa. I due si sono accordati per ritrovarsi nei pressi della stazione, in via D'Azeglio, per giovedì mattina alle 11.30.

L'uomo, puntuale, si è presentato nel punto stabilito, spiegando che il mezzo era parcheggiato ad alcune centinaia di metri di distanza. Ad un certo punto si è presentata una donna che si è qualificata come agente di polizia per procedere ad un controllo, anche degli effetti personali e dei soldi per verificare l'autenticità delle banconote in possesso della malcapitata. La finta poliziotta, incassato il denaro, si è diretta verso un'auto, a bordo della quale si è dileguata. Uccel di bosco anche l'uomo. La vittima a quel punto ha allertato il 113. Gli agenti della Volante hanno tranquilizzato la signora prima che spiegasse l'accaduto. A quanto pare ad agire sono stati due connazionali.

Potrebbe interessarti

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

  • 5 agriturismi con piscina per combattere il caldo a Forlì e dintorni

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, in fiamme rifiuti industriali: fumo visibile a chilometri di distanza

  • Resta incastrato con la testa in una pressa: infortunio sul lavoro in una ditta di arredamenti

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

  • "Senza stipendio da due mesi", due apprendiste si dimettono: dipendenti di un supermercato in sciopero

  • Ha combattuto la Sla con "la dignità di una leonessa": addio a mamma Cristina

  • Sorpresi dalla violenta grandinata: paura per due escursionisti

Torna su
ForlìToday è in caricamento