menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nevicate nelle ultime ore: in Campigna oltre un metro di neve, ancora imbiancato il Muraglione

A mercoledì sera risultavano ancora chiuse a seguito della caduta di alberi la Provinciale 84 dei Fangacci ed un tratto della Provinciale 4 del Bidente nei pressi del passo della Calla

Oltre un metro di neve sul crinale Forlivese. Con le abbondanti precipitazioni degli ultimi giorni lo spessore ha raggiunto i 120 centimetri alla stazione del Servizio Meteomont a Monte Falco, a quota 1450 metri, ma salendo di quota gli accumuli sono più alti, anche per effetto della ventilazione. Ma i fiocchi si sono spinti a quote più basse. Resta difficile la situazione nell'Alto Bidente: a mercoledì sera risultavano ancora chiuse a seguito della caduta di alberi la Provinciale 84 dei Fangacci ed un tratto della Provinciale 4 del Bidente nei pressi del passo della Calla.

"Con la temporanea tregua del meteo ci sarà il massimo impegno da parte del personale della Provincia e dei forestali dell'Utb - assicura il sindaco di Santa Sofia, Daniele Valbonesi -. Si lavorerà contemporaneamente su entrambe le strade per liberarle dagli alberi caduti oltre a garantire lo sgombero neve sulle strade e a Campigna".

Nella nottata tra mercoledì e giovedì è tornato a nevicare anche nella Vallata del Montone lungo la Statale 67 Tosco Romagnola, tra San Benedetto in Alpe e il Passo del Muraglione. Complice l'abbassamento delle temperature, che si sono spinte sotto lo zero, la strada presentava giovedì mattina tratti resi viscidi dal ghiaccio. La Polizia Stradale di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, ha richiesto l'intervento degli operatori dell'Anas per lo spargimento del sale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento