Cronaca

Restauro completato in Corso Mazzini: nuovo volto per la Casa Pettini Giovannetti

Si sono conclusi i lavori di riqualificazione che hanno interessato l'edificio costruito nel 1847 su progetto dell'architetto Giacomo Santarelli (Forlì 1786 - 1859)

Nuovo volto per la facciata di Casa Pettini Giovannetti, al numero 45 di corso Mazzini, a Forlì. Si sono conclusi i lavori di riqualificazione che hanno interessato l'edificio costruito nel 1847 su progetto dell'architetto Giacomo Santarelli (Forlì 1786 - 1859). "È di particolare rilievo  l'elegante facciata - poche altre risultano armoniose come quella in questione - impreziosita da festoni e bassorilievi di Luigi Righi, uno scultore contemporaneo di Santarelli", spiega l'ex assessore e storico, Gabriele Zelli.

Zelli entra nel dettaglio circa le caratteristiche dell'edificio: "Al pianterreno si può notare un bel porticato con due pilastri ai lati e colonne doriche al centro, mentre la trabeazione è scandita in fregi ed elementi quadrangolari, sporgenti, realizzati in cotto. Lesene con capitelli ionici e corinzi decorano anche i piani superiori, interrotti da una fascia con decori in terracotta che ricorrono anche sotto il cornicione".

"Nel 2012, in occasione della stesura del libro "Forlì. Guida alla città", che ho effettuato insieme a Marco Viroli, veniva messa in rilievo la necessità di un approfondito restauro conservativo perché il palazzo non versava in buone condizioni - ricorda -. Ora che questo è stato realizzato, su progetto dell'architetto Daniele Valentini, va preso come esempio anche per altre situazioni simili e va ringraziata pubblicamente la proprietà". 

Casa Pettini Giovannetti - corso mazzini-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restauro completato in Corso Mazzini: nuovo volto per la Casa Pettini Giovannetti

ForlìToday è in caricamento