menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, bar e ristoranti rispettano le norme anti-contagio: continuano i controlli della Polizia Locale

Le attività, con personale sia in divisa che borghese, proseguiranno anche nei prossimi giorni. Mercoledì ad esempio si sono concentrate nelle aree periferiche

Proseguono senza sosta i controlli della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese finalizzati al rispetto delle norme anti-contagio per fronteggiare l'avanzata del coronavirus. Nella sola giornata di martedì sono state effettuate 198 verifiche, molte delle quali si sono estese nelle ore serali per appurare le chiusure di bar e ristoranti dopo le 18 come disposizioni ministeriali. Non sono state riscontrate violazioni. Le attività, con personale sia in divisa che borghese, proseguiranno anche nei prossimi giorni. Mercoledì ad esempio si sono concentrate nelle aree periferiche. Come già specificato dal vicesindaco con delega alla sicurezza Daniele Mezzacapo, "l'intento non è quello di non voler elevare sanzioni a prescindere ma di educare e aiutare i soggetti controllati ad applicare correttamente la norma". 

Prosegue Mezzacapo: "Siamo ben consapevoli delle limitazioni e dei sacrifici creati da questa situazione, che peraltro condividiamo in termini di disagio quotidiano, ma la volontà di questa amministrazione è quella di concorrere fattivamente al contrasto del diffondersi del Coronavirus sul nostro territorio. Le misure restrittive adottate in questi giorni sono funzionali e necessarie ad arginare l’epidemia in atto. Ognuno di noi deve fare la sua parte. L’amministrazione, consapevole delle difficoltà dettate da questa situazione, rinnova la propria solidarietà e vicinanza a tutta la popolazione e resta a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento