menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandro Quadretti

Alessandro Quadretti

Per gli studenti dei Campus di Forlì e Cesena un "Corso di Cinema"

“L’obiettivo del corso - affermano gli organizzatori - è quello di offrire ai partecipanti non solo nozioni fondamentali per la lettura e l’interpretazione del cinema e delle sue forme"

Prenderà il via, martedì a Forlì e mercoledì a Cesena, la IX° edizione del "Corso di storia e linguaggio del cinema", progetto formativo gratuito finanziato da Ser.In.Ar. e riservato agli studenti dei Campus Universitari delle due città romagnole. L’iter formativo avrà una durata di 70 ore complessive, suddivise in una fase teorica, durante la quale verrà approfondita la storia e il linguaggio del cinema e una pratica, inerente la scrittura, la pre-produzione, la produzione (riprese) e la post-produzione (montaggio) di un audio-visivo.

“L’obiettivo del corso - affermano gli organizzatori - è quello di offrire ai partecipanti non solo nozioni fondamentali per la lettura e l’interpretazione del cinema e delle sue forme, ma anche le tecniche e le conoscenze utili alla produzione di un film (corto o lungometraggio), di un videoclip e di uno spot. Il progetto punta, quindi, alla formazione di giovani film-maker, che siano in grado, utilizzando tecniche digitali, di costruire un prodotto audio-visivo a tutto tondo a costi ridotti ed accessibili”.

Le lezioni, tenute da Alessandro Quadretti (regista con all’attivo la realizzazione di diversi cortometraggi premiati a livello nazionale) si svolgeranno a Forlì ogni martedì (dalle 14 alle 17) nella sala Conferenze del Padiglione Melandri (piazzale Solieri, 1) e ogni mercoledì a Cesena, (dalle 15 alle 18) nell'Aula del Centro Polifunzionale "Ex Macello", (via Mulini 25). Il corso terminerà all'inizio di luglio. Al termine del corso sarà rilasciato ai partecipanti che hanno presenziato ad almeno il 70% delle lezioni un attestato di partecipazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento