Covid-19, un solo caso in più nelle ultime 24 ore. Altre due persone si mettono alle spalle il virus

Dei casi attivi sono 15 quelli che fanno riferimento a rapporti con l'estero, per esempio chi arriva da un'altra nazione

Una nuova positività al covid-19 a Forlì. E' quanto ha comunicato l'Ausl nell'informativa di martedì pomeriggio sull'andamento dell'emergenza sanitaria da nuovo coronavirus. Vi sono anche due persone che si sono messe alle spalle la malattia, aggiornando il numero complessivo di guariti in provincia a 1555. Dall'inizio della pandemia i casi nel Forlivese sono 977, dato comprensivo anche dei 110 morti. Dei casi attivi sono 15 quelli che fanno riferimento a rapporti con l'estero, per esempio chi arriva da un'altra nazione. Non vi sono stati casi nel Cesenate; pertanto il numero totale di positivi da fine febbraio è di 1802, mentre il totale delle vittime è di 194.

La situazione in Emilia Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 29.238 casi di positività, 18 in più rispetto a lunedì, di cui 12 persone asintomatiche individuate nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. La gran parte dei nuovi contagi sono riconducibili a focolai o a casi già noti e a persone rientrate dall’estero. I tamponi effettuati da lunedì sono 5.382, per un totale di 583.968. A questi si aggiungono anche 1.411 test sierologici. I guariti salgono a 23.662 (+17): l’81% dei contagiati da inizio crisi.

I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a martedì sono 1.297 (1 in meno di lunedì). Purtroppo, si registrano due decessi, entrambi nel bolognese (un uomo e una donna). Risalgono ai giorni scorsi e si è dovuto attendere l’esito degli accertamenti sanitari sul contagio da Covid. Le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 1.206 (+5). Restano 6 i pazienti in terapia intensiva, scendono a 85 (-6 rispetto a ieri) quelli ricoverati negli altri reparti Covid.

Le persone complessivamente guarite salgono dunque a 23.662 (+17 rispetto a lunedì): 197 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 23.465 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi. Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.577 a Piacenza (invariato), 3.747 a Parma (invariato), 5.058 a Reggio Emilia (+2, di cui 1 sintomatico), 4.052 a Modena (+2, di cui 1 sintomatico), 5.159 a Bologna (+6, di cui 2 sintomatici); 406 a Imola (invariato), 1.070 a Ferrara (invariato); 1.133 a Ravenna (+2, entrambi sintomatici) e 2.238 a Rimini (+5).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per un numero sfiora il colpo da 500mila euro: giovane gioisce con una vincita al 10eLotto

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Coronavirus, possibile stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Covid-19, test sierologici rapidi gratis per studenti e famiglie: l'elenco delle farmacie

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento