Covid 19, un nuovo positivo nel Forlivese. In Emilia-Romagna più della metà dei nuovi casi scoperti con gli screening

Salgono quindi a 951 i casi accertati di Coronavirus nel territorio forlivese da inizio epidemia ad oggi. Sono i dati che emergono dal rapporto della Regione, aggiornato alle 12 di domenica

Un altro positivo al Coronavirus rilevato nel territorio forlivese nelle ultime 24 ore, mentre sono 2 i nuovi infetti in più nella provincia di Forlì-Cesena (il secondo caso che si aggiunge è nel territorio Cesenate). Salgono quindi a 951 i casi accertati di Coronavirus nel territorio forlivese da inizio epidemia a domenica. Il nuovo positivo è un residente di Bertinoro e, per la quarantena, si è avvalso del "Covid Hotel", le strutture per l'isolamento domiciliare diverso dalla propria abitazione. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 28.221 casi di positività. L'ultimo rapporto aggiorna il conteggio a 24 in più rispetto a sabato, di cui 14 persone asintomatiche individuate attraverso l’attività di screening regionale. 

In Emilia-Romagna i tamponi effettuati sono 4.238, che raggiungono così complessivamente quota 453.854, più altri 1.107 test sierologici. Le nuove guarigioni sono 57, per un totale di 22.818. Continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi, che sono 1.172 (-35 rispetto a ieri). Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 1.029, -27 rispetto a sabato: l’87,8% di quelle malate. I pazienti in terapia intensiva sono 12 (1 in più rispetto a sabato), quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 131 (-9). Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 22.818 (+57): 269 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 22.549 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi. Purtroppo, si registra 1 nuovo decesso: una donna residente nella provincia di Piacenza. Complessivamente, in Emilia-Romagna i decessi sono arrivati a quota 4.231.

Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.536 a Piacenza (+1), 3.628 a Parma (nessun nuovo caso),  4.987 a Reggio Emilia (+3), 3.943 a Modena (+2), 4.763 a Bologna (+14, di cui 6 asintomatici e 8 sintomatici in gran parte legati a focolai individuati in precedenza, tracciati e tutti in isolamento domiciliare), 402 casi positivi a Imola (nessun nuovo caso); 1.012 a Ferrara (+1). I casi di positività in Romagna sono 4.950 (+3), di cui 1.037 a Ravenna (uno in meno rispetto a sabato per un errore materiale) e 2.179 a Rimini (+1).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora è ufficiale: da domenica Emilia Romagna in zona gialla. Bar e ristoranti riaprono fino alle 18. Poi solo asporto o consegne a domicilio

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Un alleato contro il Coronavirus? Vitamina D, cos'è e come assumerne di più

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

Torna su
ForlìToday è in caricamento