menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forlì aderisce alla Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti

Anche quest’anno il Comune di Forlì aderisce alla 4° edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (European Waste Week Reduction)

Anche quest’anno il Comune di Forlì aderisce alla 4° edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (European Waste Week Reduction) con l'obiettivo di diffondere tra i cittadini una maggiore consapevolezza sulla necessità di ridurre quotidianamente i rifiuti attraverso buone pratiche di consumo critico e sostenibile. Tante le iniziative messe in campo. Questo il programma delle iniziative:

Nonsolociripà Si comincia sabato, alle ore 10.00, con “Parliamo di pannolini lavabili” al Centro per le Famiglie in Viale Bolognesi, 23. Un’occasione informativa, curata dall’Ass.ne Nonsolociripà; per sostenere una scelta che concilia la salute dei bambini, la tutela dell’ambiente e il risparmio; saranno distribuiti buoni-acquisto agli interessati.

Stazione itinerante Ecoself
Dalle ore 6 di lunedì alle ore 17 di martedì, in piazza Saffi (zona San Mercuriale), sarà posizionata la Stazione Ecologica itinerante Hi Tech attivabile tramite tessera sanitaria e autoalimentata da 8 pannelli fotovoltaici. Saranno presenti, in entrambe le giornate e precisamente dalle ore 10.00 alle ore 17.00  alcuni tecnici di Hera e operatori del Comune di Forlì. Il mezzo itinerante Ecoself permette ai forlivesi di conferire separatamente, oltre agli scarti previsti dalla raccolta porta a porta (carta, plastica/lattine e organico),  altri rifiuti che, per dimensioni o tipologia, non possono essere normalmente posti nei contenitori forniti per la raccolta domiciliare: accumulatori al piombo (es. batterie auto), contenitori contaminati e imballaggi etichettati T e/o F, olio alimentare (es. da cucina, da conferire in bottiglie di plastica), pile e batterie per telefoni cellulari, i rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE). Solo i piccoli elettrodomestici (es. giocattoli elettrici ed elettronici, telefoni cellulari, apparecchi per informatica e telecomunicazioni in genere), lampade a basso consumo e neon potranno essere conferiti presso la stazione di piazza Saffi. In questo modo gli scarti verranno destinati al recupero, al riciclo o allo smaltimento controllato.

Gazebo informativo in Piazza Saffi
Lunedì e martedì dalle ore 10 alle ore 12, al gazebo del Comune di Forlì “Sportello Ambiente”, collocato a fianco dell’Ecoself saranno presenti dipendenti dell’Amministrazione per dare informazioni ai cittadini sulla raccolta domiciliare porta a porta e sulle iniziative in corso. Inoltre lunedì, dalle ore 10 alle ore 12, sempre al gazebo del Comune gli operatori del  Centro di Educazione COCLA saranno a disposizione per insegnare come si realizza il compostaggio, come fare il terriccio (compost) in casa e come poter avere gratuitamente una compostiera. Inoltre, martedì 19 novembre, dalle ore 10 alle ore 11, al gazebo sarà presente l'assessore all’Ambiente del Comune di Forlì Alberto Bellini per incontrare i cittadini e rispondere alle loro domande.

Altre iniziative al Centro Famiglie
E per i bambini? Come sempre la nostra città punta a sensibilizzare e coinvolgere anche le giovani generazioni sui temi importanti. Tutti i pomeriggi da lunedì a giovedì al Centro per le Famiglie sono in programma attività e laboratori sul tema del riuso, del riciclo e del rispetto del nostro pianeta. Lunedì, Il ciclo del riciclo; la raccolta differenziata… a casa a cura dell’associazione  Baobab delle donne (per bambini 0/6 italiani e migranti e le loro mamme), ore 16.

Martedì ore 16 - Atelier del riciclo al Gomitolo - per bambini 12/36 mesi accompagnati dai genitori. Mercoledì 20 ore 15.30 -  Toys Swap Party  - festa dello scambio dei giocattoli. Ogni bambino potrà portare i giocattoli (ma anche libri, puzzles…) che non usa più e scambiarli con quelli di altri bambini, regalando a questi oggetti preziosi una seconda vita.

L’evento, ricco di opportunità con giochi, letture e laboratori a tema, coincide con la Giornata internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e mette a valore alcuni dei diritti della Carta internazionale, fra cui il diritto a giocare e il diritto a un buon inizio, cioè in un contesto che tuteli le risorse naturali per il presente e il futuro. Giovedì (2 turni), ancora un evento a tema “green”: Musichiamo riciclando ore 15.45 e 17.15. Per info e iscrizioni: Centro Famiglie - tel. 0543 21013-30709 - email centrofamiglie@comune.forli.fc.it .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento