menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si accascia mentre imbianca la parete e muore

Stava effettuando dei lavori di ristrutturazione in un negozio del centro di Forlì quando improvvisamente si è accasciato al suolo, senza più riprendersi. E' morto così un imbianchino di nazionalità marocchina

Stava effettuando dei lavori di ristrutturazione in un negozio del centro di Forlì quando improvvisamente si è accasciato al suolo, senza più riprendersi. E' morto così un imbianchino di nazionalità marocchina. Il fatto è avvenuto venerdì pomeriggio, intorno alle 15.50, in via Giorgio Regnoli. A dare l'allarme sono stati i colleghi di lavoro dell'uomo, di mezza età. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i sanitari del “118” e le forze dell'ordine.

Inizialmente si era infatti temuto per un infortunio sul lavoro o un problema di ordine pubblico, considerando i diversi fatti di cronaca che hanno caratterizzato la via. Si è invece trattato di un improvviso malore, forse un infarto. I medici hanno rianimato l'extracomunitario, ma senza esito. A quel punto non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento