rotate-mobile
Cronaca

Formazione, concluso un progetto anti-dispersione scolastica

Il progetto "Pratica-Mente", portato avanti dal Cnos-Fap di Forlì e da Techne, si è concluso con un incontro per tracciare il bilancio, alla presenza dell'assessore Montaguti. Presenti anche i ragazzi che hanno frequentato il corso presso il Cnos-Fap, le ragazze del corso presso Techne

Il progetto “Pratica-Mente”, portato avanti dal Cnos-Fap di Forlì e da Techne, si è concluso con un incontro per tracciare il bilancio, alla presenza dell'assessore comunale alla scuola Lubiano Montaguti. Presenti anche i ragazzi che hanno frequentato il corso presso il Cnos-Fap di Forlì, le ragazze del corso presso Techne. Sono stati descritti gli intervenuti dei tre progetti portati avanti dai ragazzi durante il corso stesso: “Il Pistone portachiavi”, “Go-Kart a motore” e  “Inno-Canzone Progetto Pratica-Mente” per il Cnos-Fap e dei progetti “Borsa-Zainetto” e “Pietanze”, per Techne.


La descrizione di tali progetti è stata esposta direttamente dai ragazzi e dalle ragazze del corso che, attraverso le loro voci, hanno “raccontato” quanto appreso dalle numerose esperienze laboratoriali e d’aula all’interno del corso. Il progetto “Pratica-Mente” nasce come progetto di antidispersione per alunni delle classi III medie in ritardo scolastico ed a rischio dispersione. Uno degli obiettivi fondamentali del corso è stato quello di fornire un'adeguata preparazione per l’ottenimento della licenza media, cosa che tutti i 20 ragazzi (14 maschi e 6 femmine) che hanno frequentato quest’anno il corso presso il Cnos-Fap e Techne sono riusciti ad ottenere a testa alta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formazione, concluso un progetto anti-dispersione scolastica

ForlìToday è in caricamento