menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Forte acquazzone in città: qualche allagamento nella zona di Vecchiazzano

Un sistema temporalesco ha attraversato poco dopo le 8 la città e buona parte della pianura pede-montana e fascia collinare

L'attesa ondata di maltempo, annunciata attraverso un'allerta "gialla" di Protezione Civile, ha bagnato venerdì mattina anche il Forlivese. Un sistema temporalesco ha attraversato poco dopo le 8 la città e buona parte della pianura pede-montana e fascia collinare. In pochi minuti le nuvole hanno riversato in città tra i 17 ed i 20 millimetri di pioggia, generando nella fase più intensa anche qualche allagamento. I Vigili del Fuoco di Forlì sono dovuti intervenire a Vecchiazzano in via Tomba. Altri si sono assorbiti autonomamente con l'attenuarsi delle precipitazioni. In altre aree sono caduti fino a 30 millimetri di pioggia. Risparmiato dai fenomeni l'entroterra. Il fronte è scivolato rapidamente verso sud.

Non ci saranno ripercussioni sul fine settimana, che si prevede stabile e soleggiato. Le temperature si manterranno su valori gradevoli, con la colonnina di mercurio che solo dalla giornata di domenica oscillerà intorno ai 30°C. La ventilazione sabato è attesa dai quadranti nord-orientali, con rinforzi sulla costa, mentre domenica sono attesi deboli di direzione variabile, tendenti a ruotare da sud.

"La graduale rimonta di un campo di alta pressione favorirà, fino alla giornata di martedì, condizioni di tempo stabile e soleggiato, con temporanei annuvolamenti soprattutto nelle ore pomeridiane sui rilievi appenninici - informa l'Arpae -. La sua flessione favorirà, a partire da mercoledì, un peggioramento delle condizioni, con probabili precipitazioni sparse a carattere di rovescio. Temperature in graduale e lento aumento".

(foto di repertorio)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Scroccadenti romagnoli, uno tira l'altro: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento