Il mercato coperto vuole riaprire, istanza alla Prefettura. L'assessore: "Ci stiamo lavorando"

Gli operatori del Mercato delle Erbe di piazza Cavour, che vende esclusivamente generi alimentari, hanno presentato alla Prefettura di Forlì-Cesena un'istanza formale per la riapertura della struttura di vendita

Gli operatori del Mercato delle Erbe di piazza Cavour, che vende esclusivamente generi alimentari, hanno presentato alla Prefettura di Forlì-Cesena un'istanza formale per la riapertura della struttura di vendita che, ironia della sorte, si trova proprio confinante con il retro della prefettura stessa. Il mercato coperto è stato chiuso per effetto di un'ordinanza regionale per contenere il contagio del Coronavirus, emanata lo scorso 21 marzo. Ma per Francesco Minutillo, l'avvocato a cui gli operatori del mercato si sono rivolti per stilare la diffida, la norma è stata superata da altre più recenti e di rango superiore, come i decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri dei giorni successivi, che nella stessa materia per il contenimento del Coronavirus, permetterebbero l'attività dei mercati alimentari, ovviamente nel rispetto delle norme generali di mantenimento delle distanze.

Già in altre Prefetture, in caso di contrasto di norme, si è optato per l'applicazione di quella più restrittiva. Sulla questione è al lavoro anche il Comune di Forlì. “È già una settimana che l'Amministrazione è al lavoro su tutti i fronti per far ripartire, nel rispetto delle norme vigenti, l’attività di vendita al dettaglio del nostro mercato coperto, al cui interno sono presenti una quarantina di operatori”: a dirlo è l'assessore con delega ai mercati Andrea Cintorino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spiega Cintorino: “C'è stata un'intensa attività interlocutoria intercorsa in questi giorni con la Prefettura, gli uffici tecnici e la Regione Emilia Romagna per capire se, e in che termini, il nostro mercato di Piazza delle erbe possa riaprire al pubblico. Siamo ben consapevoli dei disagi arrecati ai titolari di una licenza per la commercializzazione di prodotti agroalimentari nonché agli stessi cittadini, soprattutto quelli del centro, ed è per questa ragione che ci siamo attivati con urgenza per cercare di risolvere questa delicata situazione. Aggiungo che questa mattina abbiamo inoltrato uno specifico quesito all’Assessorato al turismo e al commercio per ragionare sulla natura del nostro mercato e risolvere, definitivamente, il dibattito inerente la sua tempestiva riapertura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento