Inchiesta giudiziaria sulla gestione del verde, "no" all'indagine interna in Comune

Quali informazioni ha in mano il Comune sull'indagine giudiziaria sulla gestione del verde pubblico che ha visto per due volte la visita della Guardia di Finanza e dei Carabinieri

Quali informazioni ha in mano il Comune sull'indagine giudiziaria sulla gestione del verde pubblico che ha visto per due volte la visita della Guardia di Finanza e dei Carabinieri in municipio per acquisire scatoloni di atti amministrativi? E' la richiesta che viene in un question time nel consiglio comunale di martedì pomeriggio dal capogruppo di Forza Italia Fabrizio Ragni. 

Nella sua risposta, l'assessore all'Ambiente Nevio Zaccarelli conferma, come è stato ampiamenti riportato dai media, che il 29 novembre e il 2 dicembre “sono stati acquisiti documenti in Comune”. Una delle pratiche nel mirino sarebbe l'affidamento di un incarico esterno per un “esperto del verde”. Continua Zaccarelli: “Si tratta come è stato ampiamente discusso di un affidamento del 2015, mai oggetto di impugnativa e di opposizione e pertanto non si ravvisa la necessità di un' indagine interna, mentre per quella giudiziaria attendiamo con fiducia l'esito delle indagini”. Infine ha aggiunto di non aver avuto comunicazione se ci sono indagati e chi sono.

Dura la replica di Ragni: “L'amministrazione comunale non può ritenersi avulsa da quanto sta succedendo, non ci si può limitare a dire che non c'è impugnativa. Ci sono delle indagini, sono stati acquisiti documenti, l'amministrazione ha dunque l'obbligo di accertare cosa stia succedendo, se ci sono responsabilità personali o politiche, dobbiamo sapere di cosa stiamo parlando”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

Torna su
ForlìToday è in caricamento