rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca Forlimpopoli

Inganno amoroso e doppio suicidio, la famiglia pronta a denunciare le Iene

E’ possibile che ci siano strascichi giudiziari sul suicidio del 64enne di Forlimpopoli, l’uomo che aveva organizzato e portato avanti l’inganno amoroso ai danni di Daniele

E’ possibile che ci siano strascichi giudiziari sul suicidio del 64enne di Forlimpopoli, l’uomo che aveva organizzato e portato avanti l’inganno amoroso ai danni di Daniele, un 24enne forlivese che per oltre un anno ha creduto di intrattenere una relazione online con una ragazza di nome Irene Martini, in realtà un profilo fake inventato dal 64enne appropriandosi delle foto di una modella romana. Daniele, al termine di questa vicenda – ben documentata dai messaggi delle chat, in cui emergevano propositi suicidari e fragilità emotive –, quando ha intuito il raggiro sentimentale, si è tolto la vita il 23 settembre del 2021. 

Denunciato dalla famiglia del giovane, il 64enne si era visto condannare, con un decreto di 825 euro (non appellato) solo per sostituzione di persona. La Procura della Repubblica di Forlì, invece, a giugno aveva chiesto l’archiviazione del reato più grave, quello della “morte come conseguenza di altro delitto”, contro cui però la famiglia aveva fatto ricorso. Il giudice si sarebbe dovuto esprimere nei prossimi mesi, una volta fissata l’udienza di opposizione all’archiviazione.

L’intera vicenda è stata portata alla ribalta da un servizio delle Iene, la popolare trasmissione di Italia 1 che aveva intercettato il 64enne per le vie di Forlimpopoli, oscurandogli il volto. Proprio dopo la messa in onda del servizio, il 64enne avrebbe preso ad avvertire la pressione sociale e la riprovazione dei suoi concittadini. Come ha spiegato il suo avvocato Pierpaolo Benini, il forlimpopolese si sarebbe considerato vittima di una gogna mediatica e per questo proprio lunedì avrebbe dovuto discutere con lui un esposto contro le Iene, anche perché per Forlimpopoli sarebbero apparsi manifesti con il suo volto. Ed ora la sua famiglia starebbe meditando di procedere legalmente sempre contro le Iene, ipotizzando in questo caso l’istigazione al suicidio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inganno amoroso e doppio suicidio, la famiglia pronta a denunciare le Iene

ForlìToday è in caricamento