menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Guardia di Finanza celebra il patrono San Matteo - FOTO

La cerimonia ha visto anche la partecipazione di una rappresentanza della locale Sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia.

Sabato in Duomo è stata celebrata una funzione religiosa, in onore di San Matteo apostolo, canonizzato Santo Patrono della Guardia di Finanza nel 1934. Alla presenza di tutti gli Ufficiali e di una folta rappresentanza di finanzieri di ogni ordine e grado, in servizio nei Reparti dipendenti dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Forlì, è stata celebrata la Messa.
 
Nel corso della liturgia eucaristica il celebrante ha ricordato l’importante figura dell’Evangelista, la nascita della sua vocazione e la forte passione che riponeva nel suo operare. In tal senso ha quindi esortato tutte le fiamme gialle a proseguire con pari passione ed intensità nell’opera svolta quotidianamente a salvaguardia della collettività, ringraziando tutti i presenti per l’attività svolta a tutela della legalità e le loro famiglie per le difficoltà che devono superare.

La cerimonia ha visto anche la partecipazione di una rappresentanza della locale Sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento