rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Centro storico

Avanzano i lavori in Corso della Repubblica. E c'è la data della riapertura di via Cignani

Ad aggiornare l'evoluzione del cantiere lungo il principale asse viario del centro storico è il sindaco Gian Luca Zattini

Proseguono a pieno ritmo i lavori di riqualificazione di Corso della Repubblica. Ad aggiornare l'evoluzione del cantiere lungo il principale asse viario del centro storico è il sindaco Gian Luca Zattini. "A partire da piazza Saffi fino a via Bruni, è stata ultimata la pavimentazione in pietra che comprende il marciapiede e la pista ciclabile lato portici - esordisce il primo cittadino -. Da via Bruni a via Filopanti, sempre lato portici, è stata realizzata la pavimentazione della pista ciclabile con passaggio pedonale e rampa disabili in fase di completamento".

Dal 20 settembre, inoltre, "è stato approntato un ulteriore cantiere lato porticati tra il passaggio pedonale di fronte a via Cignani ed il civico 62 di corso della Repubblica, con esclusione momentanea del marciapiede". Zattini comunica anche la data per la riapertura al traffico di via Cignani, interessata da lavori di Hera per il teleriscaldamento. "E' prevista per giovedì 5 ottobre", chiarisce il primo cittadino.

Il progetto di riqualificazione prende il nome di "Costruiamo il nostro corso". Il Corso in tutta la sua lunghezza beneficerà di un intervento che ne rinnoverà completamente l’arredo urbano, riorganizzando la percorribilità ciclistica e rendendo ancora più piacevole la passeggiata negli spazi pedonali. Inoltre, il progetto di valorizzazione metterà in risalto l’offerta dell’intera area, la sua identità, il patrimonio storico-culturale oltre ai servizi e alla proposta commerciale.

Il progetto si svilupperà nell’arco dei prossimi mesi, in diverse fasi distinte tra loro, che vedranno cantieri di dimensioni ridotte alternarsi per ridurre l’impatto alla circolazione e rendere sempre fruibile un’intera carreggiata ad autobus, autovetture, motocicli o altri veicoli (esempio monopattini) e biciclette. Ogni micro-cantiere comporterà modifiche parziali e temporanee alla viabilità, al fine di garantire l’accessibilità di tutte le aree e la sosta nelle strade e nelle piazze laterali al Corso. Tutte le variazioni rispetto alla normale circolazione verranno indicate in loco con apposita segnaletica informativa.

La prima fase ha visto il completamento del cantiere Hera legato alle linee di teleriscaldamento tra via Pellegrino Laziosi e via Cignani. E' quindi in dirittura d'arrivo il completamento stralcio relativo ai lati coinvolti nel cantiere Hera e intersezione tra via Pellegrino Laziosi, via Cairoli e via Cignani. E' previsto entro il mese di novembre il completamento del tratto compreso tra Piazza Saffi e via Cignani, sul lato della Chiesa del Suffragio, comprendente l’area dedicata a pista ciclabile e marciapiedi. Il cantiere si fermerà durante il periodo natalizio, dal primo dicembre al 10 gennaio; quindi entro aprile sarà completato il tratto tra Piazza Saffi e via Cignani, dal lato della Camera di Commercio, comprendente l’area dedicata a pista ciclabile e marciapiede.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avanzano i lavori in Corso della Repubblica. E c'è la data della riapertura di via Cignani

ForlìToday è in caricamento