Lavori di manutenzione della rete idrica: "Possibile alterazione del colore"

I clienti sono stati avvisati dagli operatori Hera tramite volantinaggio, effettuato in tutte le utenze interessate dall’interruzione del servizio

Giovedì, a partire dalle ore 8.30 e per una durata di circa 9 ore, sarà effettuato un intervento di manutenzione sulle reti idriche in via Trò Meldola a Fratta Terme. A seguito dell’intervento, finalizzato a migliorare in modo significativo l’impiantistica del sistema delle reti locali, potranno verificarsi alcune irregolarità temporanee nella fornitura dell’acqua (brevi interruzioni nell’erogazione dell’acqua e abbassamento della pressione, alterazione del colore), di cui resta comunque confermata la potabilità dal punto di vista chimico e batteriologico.

I clienti sono stati avvisati dagli operatori Hera tramite volantinaggio, effettuato in tutte le utenze interessate dall’interruzione del servizio. In caso di imprevisti o maltempo l’intervento verrà rinviato al successivo giorno lavorativo. L’azienda "si scusa con la propria clientela per i disagi eventualmente arrecati e assicura di contenere al minimo i tempi dei lavori, ricordando che in caso di urgenza (segnalazione guasti, rotture ed emergenze varie) è gratuito e attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette il numero di pronto intervento 800.713.900 per i servizi acqua, fognature e depurazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

Torna su
ForlìToday è in caricamento