menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite tra condomini, spunta un'accetta come arma di minaccia

Un romeno di 53 anni è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì

Ha minacciato con un'accetta diversi connazionali al culmine di una lite condominiale. Un romeno di 53 anni è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì con l'accusa di minaccia e porto di armi ed oggetti atti ad offendere. L'episodio si è consumato domenica nel garage dell'indagato: a seguito di una discussione per futili motivi con alcuni connazionali nello stesso condominio, li 53enne li ha minacciati impugnando un'accetta. L’arma è stata sottoposta a sequestro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Rassodare il seno: gli esercizi push up da fare a casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento