Un'occasione da non perdere per aspiranti attori: master class con Ivano Marescotti

Marescotti, attore teatrale, cinematografico, televisivo, ha 72 anni, è originario di Villanova di Bagnacavallo

A Forlì una grande opportunità per attori in erba: sabato 14 aprile, all’Orto del Brogliaccio arriva Ivano Marescotti. L’attore terrà una master class di un giorno per un massimo di 20 allievi negli spazi di via Orto del Fuoco. "Ovviamente – spiegano gli organizzatori, Laura Zoli, Beatrice Buffadini e Gianfranco Boattini -, avere un artista del suo calibro è un'occasione ghiotta per gli aspiranti attori della zona e non solo. Questa master class, dedicata all'interpretazione di un testo, si inserisce in un programma più ampio di stage e workshop che come associazione di promozione sociale, Orto del Brogliaccio, abbiamo voluto portare a Forlì nei primi mesi di attività. Abbiamo avuto Francesca Taverni, a marzo, per il musical, e avremo Danny Lemmo, a maggio, per il metodo sensoriale dell'attore. Insomma cerchiamo di dare il nostro contributo, nel nostro piccolo, dando il giusto rilievo alla formazione”.

I posti ancora disponibili per il 14 aprile sono pochi. Per informazioni e iscrizioni 327 9859520 oppure ortodelbrogliaccio@gmail.com. C'è la possibilità, per una decina di persone al massimo di partecipare come uditori. Marescotti, attore teatrale, cinematografico, televisivo, ha 72 anni, è originario di Villanova di Bagnacavallo. Si dedica al teatro dal 1981 e lavora, tra gli altri, con Mario Martone, Carlo Cecchi, Giampiero Solari, Giorgio Albertazzi. 8 anni dopo inizia la sua esperienza cinematografica, che lo ha visto lavorare con registi tra i quali i premi Oscar Antony Minghella e Ridley Scott, Marco Risi, Roberto Benigni, Pupi Avati, Sandro Baldoni, Maurizio Nichetti, Carlo Mazzacurati, Antonello Grimaldi, Klaus Maria Brandauer, Antoine Fuqua. Nel 1993 Marescotti si impegna in un progetto di recupero del dialetto Romagnolo, riscrivendo anche testi di Dante ed Ariosto. Dal 2002 gestisce la programmazione del Teatro Comunale di Conselice  e qui progetta e produce i suoi spettacoli, che dal 2004 gestisce attraverso la Patàka S.r.l., società da lui fondata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

  • Salvini ritorna in città: "Aeroporto, Forlì deve essere collegata al mondo. Coop? Aiutare quelle vere"

Torna su
ForlìToday è in caricamento