Un pezzo di Romagna che se ne va: addio alla voce femmile di "Romagna Mia"

Si è spenta giovedì, all'età di 82 anni, Arte Tamburini, tra le cantanti più importanti della storia del Liscio

E' stata la grande voce dell’Orchestra del Maestro Secondo Casadei e la prima a cantare Romagna Mia. Correva l'anno 1954. E ha calcato anche i palcoscenici di Forlì, Roncadello e Carpinello. Si è spenta giovedì, all'età di 82 anni, Arte Tamburini, tra le cantanti più importanti della storia del Liscio. Voce femminile dell'Orchestra Casadei, nel 1969 fondò l'orchestra Il Folklore di Romagna. Nata nella fertile campagna di Faenza, ultima di tre sorelle e da genitori contadini (ne va fierissima), ha iniziato a cantare a Riolo Terme all’età di sedici anni all’interno di un’orchestra faentina applicandosi al genere “swinger”. Dopo il debutto al teatro Masini, è stata notata dal tenore Nilo Ossani, cominciando così ad esibirsi in diverse piazze della Romagna. A Giovecca incontrò Secondo Casadei. Conquistò il maestro e fu la svolta alla sua carriera. I funerali di Arte saranno celebrati sabato alle 10 nella chiesa del cimitero di Faenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento