Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Lutto nel mondo del basket, è morto Vito Fabris: ottenne tre promozioni con la Libertas Forlì

Fabris, nativo dell'alta val Bidente, ha giocato nei campionati di Serie A1, Serie A2, Serie B e Serie C, dal 1971 al 1987. Le squadre di appartenenza sono state Forlì, Firenze, Mestre, Pistoia

Lutto nel mondo del basket per la scomparsa a 66 anni di Vito Fabris, cestista originario di Santa Sofia e che ha militato anche con la maglia forlivese della Libertas negli anni Settanta. Il decesso è stato annunciato dal Pistoia Basket 2000, essendo stato Fabris un ex giocatore dell’Olimpia Pistoia. Fu uno degli artefici della promozione dalla Serie B alla Serie A2 dei toscani, nonché assiduo freqentatore del palazzetto dello sporto fino a quando la salute glielo ha permesso, lascia un grande vuoto nella pallacanestro pistoiese. “Ai figli Eleonora, Gianmarco e Jacopo e alla moglie Cinzia va un grande abbraccio da parte di tutta la società”, lo ricorda una nota.

Fabris era malato da molto tempo. Nativo dell'alta val Bidente, ha giocato nei campionati di Serie A1, Serie A2, Serie B e Serie C, dal 1971 al 1987. Le squadre di appartenenza sono state la Libertas Forlì (1971-79), la Pallacanestro Firenze (1979-83), il Basket Mestre (1983-85) e l'Olimpia Pistoia (1985-87). Con la Libertas Forlì ha ottenuto tre promozioni, di cui una dalla serie B alla Serie A2, e due dalla Serie A2 alla Serie A1. Ha contribuito poi alle promozioni dalla serie C alla B, e dalla serie B alla serie A2 con la Pall. Firenze, e dalla serie B alla serie A2 con l'Olimpia Pistoia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel mondo del basket, è morto Vito Fabris: ottenne tre promozioni con la Libertas Forlì

ForlìToday è in caricamento