Omicidio Stradale, a Palazzo Chigi la cerimonia della firma della legge

La legge entrerà poi in vigore il giorno dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale nei giorni immediatamente successivi. Invitato alla cerimonia, sarà presente anche il presidente Asaps Giordano Biserni

E’ fissata per mercoledì alle 11,30  a Roma Palazzo Chigi la cerimonia durante la quale il Presidente del Consiglio Matteo Renzi apporrà la sua firma al testo della legge sull’Omicidio stradale approvata in via definitiva dal Senato il 2 marzo scorso. La legge entrerà poi in vigore il giorno dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale nei giorni immediatamente successivi. Invitato alla cerimonia, sarà presente anche il presidente Asaps Giordano Biserni. "Ricordiamo che la legge è il risultato di un impegno iniziato nel 2011 quando l’associazione Lorenzo Guarnieri con Asaps e l’associazione Gabriele Borgogni concretizzarono la proposta e raccolsero in seguito 82.000 firme poi consegnate in Parlamento", afferma Biserni.

"Dopo un travagliato percorso fatto più di soste e fermate che di avanzamenti e dopo 5 passaggi in Parlamento, 2 alla Camera e 3 al Senato con due voti di fiducia, finalmente la legge è arrivata al traguardo - continua Biserni -. Non saranno presenti alla cerimonia Stefano e Stefania Guarnieri in quanto impegnati all’estero. Ricordiamo che la legge di fatto fu un impegno preso e condiviso dall’allora Sindaco di Firenze dopo la morte nel 2010 del loro figlio Lorenzo 17 anni, impegno poi rinnovato da Renzi in più occasioni  nella sua veste di Presidente del Consiglio.
Saranno presenti alla cerimonia della firma insieme all’Asaps, un rappresentante dell’associazione Lorenzo Guarnieri, Valentina Borgogni e i rappresentanti di altre associazioni di vittime della strada che hanno condiviso il difficile percorso della legge". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, sfiorato il colpaccio da oltre 67 milioni: si consola con una bella vincita

  • Elezioni regionali, l'Emilia Romagna elegge il nuovo presidente: la diretta dello spoglio, tutti i dati

  • Rapina con la pistola e strattona la farmacista terrorizzata, arrestato nel giro di due giorni

  • L'auto sfreccia ad alta velocità, scatta l'inseguimento sulla via Emilia: alla guida c'era uno spacciatore

  • Nel Forlivese solo Forlì e tre comuni preferiscono Bonaccini, l'entroterra è con Borgonzoni

  • Travolge una passante nei pressi del centro commerciale e non si ferma. Trovata grazie alle telecamere di ultima generazione

Torna su
ForlìToday è in caricamento