"Non è il momento di cedere alla tentazione": parchi chiusi fino al 3 maggio

L'amministrazione comunale di Forlì ha deciso di prorogare fino al 3 maggio la validità dell’ordinanza sindacale numero 5 adottata lo scorso 3 aprile

"Non è il momento di cedere alla tentazione e abbassare la guardia". L'amministrazione comunale di Forlì ha deciso di prorogare fino al 3 maggio la validità dell’ordinanza sindacale numero 5 adottata lo scorso 3 aprile e inerente l’urgenza di tutelare, con misure più restrittive, lo stato di salute dei nostri cittadini, limitandone la mobilità e gli accessi a determinate aree pubbliche del Comune mercuriale. Il provvedimento, spiega il sindaco Gian Luca Zattini, "ribadisce la chiusura, per l’intero arco delle 24 ore, di tutte le aree ortive comunali, dei cimiteri comunali e diocesani, relativamente alle visite, mentre rimane consentita la tumulazione delle salme nel rispetto delle disposizioni vigenti. È prorogato anche il divieto di accesso e di utilizzo di tutte le aree verdi pubbliche e di tutte le aree di sgambatura, insistenti nel territorio comunale".

I parchi chiusi

Cancelli d’accesso dei parchi e giardini pubblici chiusi al Parco della Resistenza in Piazzale della Vittoria e Viale Spazzoli; al Parco P. Paul Harris in via Bengasi; al Parco Urbano Franco Agosto in via Fiume Montone e via Pertini; al Parco Incontro di via Ribolle; al Parco delle Stagioni di via Curiel e Via A. Frank; al Parco Dragoni di via Dragoni; al Giardino della Rocca di via della Rocca; al Parco della Pace in via Piave; al Parco Gino Mandolesi di via Bonavita; al Giardino Sirotti di via Ribolle; al Giardino Rolle di via Salinatore; al Parco della Libertà di via Brandi; al Parco del Campus Universitario di via Corridoni; al Giardino del Torrione di via Mattei Costiera; al Campo sportivo di via Orfeo da Bologna; al Campo Silvio Zavatti di via Quartaroli; al Giardino Giuseppe Ricci di vVia P. Romagnoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stabilito inoltre il divieto di utilizzo, per l’intero arco delle 24 ore, delle attrezzature con strutture ludiche (giochi per bambini), nonché di parchi e giardini presenti all’interno degli impianti sportivi: Campo atletica Gotti di ia Campo di Marte 1; campo da calcio Zanfini di via Ossi-quattro; Polisportivo Cimatti di via Pasqualini 4; Polisportivo Buscherini di via Orceoli 17; Polisportivo Treossi di via Pigafetta 19; Campo tennis Cise di via Lunga 63; Polisportivo Monti di via Sillaro 45; Polisportivo Sansavini di via Lido 2; Polisportivo Casadei di via Braschi 10; Polisportivo Giulianini di via XIII Novembre;ed Ex Gil di viale della Libertà 10.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: nuovi contagiati riconducibili a focolai già noti

  • Commando armato assalta una villa: minuti di terrore per una famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento