Per truffare un ragazzo si finge Carabiniere del Ronco: viene denunciato un 37enne

Tentata truffa ed usurpazione di titoli: questa l'accusa mossa dai militari di Ronco nei confronti di un 37enne italiano, che è stato denunciato in stato di libertà

Tentata truffa ed usurpazione di titoli: questa l'accusa mossa dai Carabinieri di Ronco nei confronti di un 37enne italiano, che è stato denunciato in stato di libertà. Nei giorni scorsi, l'uomo aveva messo in vendita, su un  sito e-commerce, uno smartphone Samsung S8, al prezzo di circa 400 euro. Considerato che il prezzo di vendita era alquanto allettante, un giovane foggiano ha contattato telefonicamente il venditore, accordandosi per l’acquisto. Il venditore, per conquistare la fiducia dell’acquirente, aveva creato un profilo whatsapp associato al numero di telefono, mettendo come immagine del profilo una foto raffigurante due carabinieri in uniforme (immagine acquisita da foto di repertorio del web).

Durante la trattativa sul prezzo, il 37enne si è presentato come carabiniere in servizio a Ronco. L’acquirente, grazie anche alle varie campagne informative contro le truffe-online, prima di concludere l’acquisto ha contattato gli uomini dell'Arma di Ronco, venendo così a conoscenza che nessun militare di quel reparto aveva posto in vendita alcun telefono. Le immediate indagini condotte hanno consentito di identificare l’autore della tentata truffa, che è stato deferito in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

  • Salvini ritorna in città: "Aeroporto, Forlì deve essere collegata al mondo. Coop? Aiutare quelle vere"

Torna su
ForlìToday è in caricamento