menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Predappio, parte la distribuzione delle mascherine. Tanta generosità per i più bisognosi

"Nelle buchette ogni famiglia riceverà una mascherina Montrasio consegnata dalla Protezione Civile ed una mascherina tipo chirurgico fornita dalla Regione Emilia-Romagna", spiega il sindaco Roberto Canali

E' partita sabato la distribuzione delle mascherine a Predappio. "Nelle buchette ogni famiglia riceverà una mascherina Montrasio consegnata dalla Protezione Civile ed una mascherina tipo chirurgico fornita dalla Regione Emilia-Romagna - spiega il sindaco Roberto Canali -. Tutto questo, sia in fase di preparazione che in fase di consegna, ha richiesto una grande disponibilità e impegno. Questa volta dobbiamo ringraziare i consiglieri comunali e i rappresentanti dei gruppi "Generazione in Comune" e "Uniti per Predappio" che insieme alla Banca del Tempo e all'Avis hanno imbustato e consegnato le mascherine".

Prosegue il primo cittadino: "Qualora qualcuno non le avesse ricevute può telefonare in comune da martedì per richiederle". Continuano i gesti di solidarietà a vantaggio delle persone più bisognose del territorio. "Questa volta alcuni imprenditori si sono impegnati nella distribuzione di beni di prima necessità ai più bisognosi", informa il primo cittadino.

"In questi giorni che precedono la Pasqua abbiamo pensato di fare un piccolo gesto di solidarietà e donare parte della nostra produzione avicola e di olio - spiegano i coniugi Mascia Naldi e Massimiliano Conti - a chi è meno fortunato di noi". Conclude Canali: "In collaborazione con Centro Imballaggio Sabbatani - che ha fornito le uova - e le ferramente Cappelletti di Fiumana di Predappio e Venturi di Forlì che hanno fornito il materiale di confezionamento, sono stati distribuiti pacchi alimentari alle famiglie in difficoltà dei comuni di Predappio e Bertinoro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento