Plastica Pet in cambio di buoni sconto, la formula dell'eco-compattatore funziona: recuperate 5-6 tonnellate al mese

Dopo quasi un anno di sperimentazione è la stessa “Green Focus” a tracciare il bilancio. I dati del progetto organizzato sul riciclo riportano che sono state recuperati ogni mese oltre 187.000 bottiglie e flaconi

Ha fatto il suo debutto lo scorso mese di aprile, al centro commerciale Punta di Ferro, in un momento in cui tutta la città di Forlì si è riconvertita ad un sistema di raccolta differenziata più spinta, poi a settembre ha raddoppiato anche a Forlimpopoli. Parliamo delle macchine di compattazione  in cui conferire la plastica Pet (quella di maggior pregio dal punto di vista del riciclo), diffuse dalla “Green Focus”, l'azienda forlivese che ha deciso, attraverso il coinvolgimento di più sostenitori, di “donare” alla città l'apparecchiatura per separare i rifiuti di plastica in 'pet'. Il cittadino “riciclone” viene premiato con l'emissione di buoni sconto.

Dopo quasi un anno di sperimentazione è la stessa “Green Focus” a tracciare il bilancio. I dati del progetto organizzato sul riciclo riportano che sono state recuperati ogni mese oltre 187.000 bottiglie e flaconi. La maggior parte (circa il 70%) degli involucri di bottiglie recuperate riguardano la pezzatura da 2 e 1,5 litri,  del peso di 30-35 grammi l'una. I mesi di luglio e agosto hanno presentato  una media giornaliera inferiore agli altri mesi dell’anno, per le assenze per ferie. In totale ogni mese hanno preso la strada del riciclo circa 5-6 tonnellate di rifiuto plastico 'puro' e di buona qualità. E' Alea a beneficiare di questa separazione del rifiuto, dal momento che si tratta di rifiuto urbano.

Ai cittadini che sono resi protagonisti di questo sistema di ulteriore differenziazione del rifiuto plastico sono andati coupon da spendere in negozi abilitati. I compattatori hanno erogato oltre 30.000 ticket in tal senso. A Forlì l'eco-compattatore si trova nel parcheggio del centro commerciale 'Puntadiferro' sul lato del Palafiera, mentre a Forlimpopoli il macchinario opera al fianco supermercato Matteini in via Circonvallazione 3. Il progetto ecologico prevede di incentivare il conferimento della plastica Pet con questo sistema, con benefici quali sconti, coupon e altri vantaggi economici, da spendere mediante l'emissione di uno scontrino dall'eco-compattatore. Il sistema che è già in uso in alcuni Paesi del Nord Europa e in Italia presente solo in poche regioni. La macchina riduce notevolmente l'ingombro del rifiuto e lo stocca. Il rifiuto così differenziato sarà poi raccolto da Alea Ambiente, in quanto trattandosi di rifiuto urbano non può per legge che essere raccolto dall'operatore  incaricato dal Comune. Il progetto ha visto la luce grazie alla collaborazione del Comune di Forlimpopoli e una convenzione stipulata con Alea Ambiente. Gli sconti presso gli esercenti convenzionati vanno da un 10% ad un 20% su acquisti di importi da 30 a 100 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Non si vedeva da alcuni giorni, trovata senza vita in casa: addio alla storica bidella

Torna su
ForlìToday è in caricamento