rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Scuola

Vent'anni dopo la 5A di elettronica si ritrova in gita a Barcellona: "Cambiati nell'aspetto, ma non nell'animo"

Ma com'è ritrovarsi vent'anni dopo? "C'è qualche capello in meno e qualche chilo in più", scherzano

Barcellona 2022. Con un anno di ritardo, per via del Covid che li ha rallentati ma non fermati, gli alunni della classe 5A indirizzo Elettronica e Telecomunicazioni dell'Istituto Tecnico Industriale "Marconi" di Forlì, hanno celebrato il ventennale dal diploma tornando nella città che li ha ospitati nel 2001 durante la gita di quinta superiore. "Questa volta senza traumatizzare nessun professore", ironizzano i partecipanti. Pochissime le assenze, tutte giustificate: "ognuno ha fatto di tutto per esserci, rischiando la salute, il posto di lavoro o il divorzio, e persino arrivando dagli Usa, pur di non mancare", raccontano.

Ma com'è ritrovarsi vent'anni dopo? "C'è qualche capello in meno e qualche chilo in più - scherzano ancora -. Siamo quasi tutti cambiati nell'aspetto, ma nessuno nell'animo grazie all'amicizia che ci unisce e a quel briciolo di sana stupidità che ci mantiene giovani, almeno nello spirito". Il prossimo appuntamento con Barcellona è fissato per il 2041, ma, garantiscono, "quello con la prossima cena e occasione di ritrovo, per molto, molto prima".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vent'anni dopo la 5A di elettronica si ritrova in gita a Barcellona: "Cambiati nell'aspetto, ma non nell'animo"

ForlìToday è in caricamento