Sciagura di Corinaldo, "Siano intensificati i controlli sull’affluenza reale del pubblico"

Sei persone, cinque ragazzini e una madre di 39 anni che accompagnava il figlio, hanno perso la vita mentre attendevano il concerto del rapper Sfera Ebbasta

l mondo della notte è ancora scosso dalla tragedia accaduta nella discoteca "Lanterna azzurra" di Corinaldo, in provincia di Ancona. Sei persone, cinque ragazzini e una madre di 39 anni che accompagnava il figlio, hanno perso la vita mentre attendevano il concerto del rapper Sfera Ebbasta. Una tragedia che, evidenziano dalla Cgil, impone "un’attenta riflessione". Alda Germani, segretario della Fp Cgil Emilia Romagna e Alessandro Monari, segretario della Fp-Cgil Vigili del Fuoco, citano i contenuti del decreto ministeriale 261 del 22 febbraio 1996, "specialmente dove si sottolinea che nei casi in cui non vengano rispettati i numeri di capienza previsti, debbano scattare le misure di prevenzione, e dove si prescrive come la vigilanza dei Vigili del fuoco debba essere attivata per far mantenere  le giuste proporzioni di densità di affollamento per metro quadrato, assumendo così le doverose misure a tutela della pubblica incolumità".

"Ci chiediamo quanti possano essere i locali di pubblico spettacolo nella nostra regione (sale da ballo, discoteche, cinema multisala e sale concerti) le cui condizioni possano essere simili a quelle che sembra abbiano contribuito a generare il disastro di Corinaldo - affermano i sindacalisti -. Riteniamo assolutamente indispensabile che le prefetture, le autorità locali di pubblica sicurezza e di vigilanza sul pubblico spettacolo dispongano un’intensificazione dei controlli sull’affluenza reale del pubblico in questi tipi di eventi, non limitandosi a prendere atto di quanto dichiarato dai gestori. Non è tollerabile che in un paese con la storia e la cultura di sicurezza e prevenzione incendi come il nostro, si possano verificare episodi di questa portata tanto più se dovuti alla mancanza di controlli o al prevalere della logica del profitto su quella della salvaguardia della vita umana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Forlimpopoli, brucia il tetto di un'abitazione: vigile del fuoco resta ferito in una caduta

Torna su
ForlìToday è in caricamento