rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca

Sciopero generale, possibili disagi nei servizi ambientali

Hera ricorda che saranno garantite le prestazioni minime, assicurate per legge, e che al termine dello sciopero i servizi torneranno alla normale operatività

Giovedì di disagi nel servizio ambientale. E' stato indetto infatti uno sciopero generale nazionale che interessa anche i lavoratori del comparto di igiene ambientale e coinvolge le aziende pubbliche e private del settore (organizzazioni sindacali Fp Cgil e Uiltrasporti). Alea comunica che potranno verificarsi nell’ambito dei servizi di raccolta e gestione rifiuti e di pulizia delle strade, oltre che per quanto riguarda gli sportelli informativi, nei comuni serviti.

Anche Hera informa che potrebbero verificarsi disagi nello svolgimento di tutti i servizi gestiti dalla multiutility, compresi call center, sportelli commerciali e stazioni ecologiche, in seguito a uno sciopero, per l’intero turno di lavoro, proclamato dalle organizzazioni sindacali confederali. La società ricorda che saranno garantite le prestazioni minime, assicurate per legge, e che al termine dello sciopero i servizi torneranno alla normale operatività. Oltre ai servizi di pronto intervento, attivi tutti i giorni 24 ore su 24, i clienti potranno usufruire, per le principali pratiche commerciali, dello sportello Hera OnLine, collegandosi all’indirizzo www.servizionline.gruppohera.it, e dell’app My Hera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale, possibili disagi nei servizi ambientali

ForlìToday è in caricamento