Martedì, 16 Luglio 2024
Il lutto

Ha insegnato il valore dell'integrazione, addio al pedagogista Andrea Canevaro. "Un educatore che porteremo nella memoria"

I suoi insegnamenti hanno lasciato un segno indelebile anche a Forlì

Romagna in lutto per la scomparsa di Andrea Canevaro. Il celebre pedagogista, professore emerito dell’Università di Bologna, è morto giovedì mattina dopo una breve malattia all’ospedale di Ravenna. I suoi insegnamenti hanno lasciato un segno indelebile anche a Forlì. Arriva il cordoglio della città mercuriale attraverso l'assessore alle Politiche Educative, Paola Casara, ricordandolo come "punto di riferimento per chiunque abbia fatto della pedagogia e della formazione la propria strada".

"Grazie alla sua dedizione, alla professionalità, alla dolcezza e alla grinta, Canevaro è stato una figura di importanza fondamentale, tanto nel nostro paese quanto all’estero, nel processo di integrazione ed inclusione delle persone con disabilità - prosegue Casara -. La Città di Forlì conserva il ricordo di tutte le occasioni in cui, con grande impegno, Canevaro ha collaborato con il territorio nell’ambito di corsi di formazione per educatori e insegnanti, convegni, seminari e gruppi di progetto, rinnovando costantemente il proprio impegno per grandi e piccini. Esprimiamo la nostra vicinanza alla famiglia e agli amici, ma anche coloro che hanno avuto l'onore e la grande opportunità di condividere un momento con Andrea, educatore e uomo che tutti noi porteremo nella memoria". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha insegnato il valore dell'integrazione, addio al pedagogista Andrea Canevaro. "Un educatore che porteremo nella memoria"
ForlìToday è in caricamento