menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Faccio il giardiniere e sto andando al lavoro": tutto falso, sorpreso ubriaco fradicio in Piazza

I poliziotti, impegnati nei controlli finalizzati al rispetto delle normative contro la diffusione del covid-19, hanno sorpreso l'uomo completamente ubriaco

Un 34enne romeno, residente a Forlì, è stato denunciato dagli agenti delle Volanti dell'Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato di Forlì per "falsa dichiarazione sul proprio stato personale, resa a pubblico ufficiale". I poliziotti, impegnati nei controlli finalizzati al rispetto delle normative contro la diffusione del covid-19, hanno sorpreso martedì pomeriggio l'uomo completamente ubriaco in Piazza Saffi.


A richiesta di motivare la sua presenza in giro, ha riferito di esercitare la professione di giardiniere e che si stava recando al lavoro. Questo nonostante, non avesse al seguito alcun arnese e non è risultato essere occupato in alcuna azienda e neppure titolare di impresa artigiana. Per la dichiarazione falsa è stato quindi denunciato alla magistratura. Inoltre, gli agenti gli hanno notificato due verbali relativi ad altrettante violazioni amministrative, quella prevista dal decreto ministeriale anti Covid e quella per la manifesta ubriachezza in luogo pubblico, per un totale di 502 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento