Gli universitari indossano la maschera contro il "Governo del cambiamento": "No ai tagli"

"Gli studenti sono uniti - afferma Piredda dell'Udu - e la partecipazione a Forlì come in tutta Italia dimostra che i problemi contro i quali ci battiamo sono concreti e hanno bisogno di essere ascoltati"

Anche a Forlì, come in altre 70 città in Italia, gli studenti universitari hanno manifestato contro il "Governo del cambiamento". "Ci siamo dati appuntamento davanti il Teaching Hub - afferma Camilla Piredda, coordinatrice di Udu Forlì - con delle maschere simboliche che gli studenti devono far cadere, per rivelare le facce dietro al cambiamento. Sono facce di politici qualunque, che tanto promettono e poco mantengono, ma tanto tagliano".

Le proteste, ha spiegato, "sono contro i tagli del Ministero, la manovra “scuole sicure” che prevede i cani antidroga fuori dalle scuole quando gli unici “spacciatori di morte” sono gli edifici che crollano, contro un’abolizione del numero chiuso senza risposte concrete, senza investimenti che possano far fronte al conseguente aumento degli iscritti in determinate facoltà".

"Gli studenti sono uniti - continua Piredda - e la partecipazione a Forlì come in tutta Italia dimostra che i problemi contro i quali ci battiamo sono concreti e hanno bisogno di essere ascoltati. Non è questo il cambiamento che vogliamo".

manifestazione-universitari-udu-16-novembre-2018-2

manifestazione-universitari-udu-16-novembre-2018-4

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Nuova avventura imprenditoriale per il "Big Boss": il re degli hamburger rilancia uno storico ristorante

  • L'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì torna in televisione in prima serata sulle reti Rai

  • E' in Rianimazione per la meningite, scatta la profilassi per ben 80 persone entrate in contatto col malato

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Nuovo caso di meningite: paziente ricoverato in Rianimazione. Scattata la profilassi

Torna su
ForlìToday è in caricamento