Valzer di preti, cambiano i parroci di diverse chiese di Forlì e dintorni

A completamento delle nomine già annunciate a fine luglio scorso il vescovo Lino Pizzi, ha provveduto al trasferimento di alcuni sacerdoti assegnando loro nuove parrocchie

Nuova girandola di parroci nelle chiese della diocesi di Forlì. A completamento delle nomine già annunciate a fine luglio scorso il vescovo Lino Pizzi, ha provveduto al trasferimento di alcuni sacerdoti assegnando loro nuove parrocchie. E quindi Don Stefano Pascucci lascia la comunità di Santa Caterina da Siena, che guidava dal 2002, ed è nominato parroco di San Pietro, San Rufillo e San Cristoforo di Forlimpopoli. Don Carlo Guardigli, già indicato come parroco di Forlimpopoli, per sopraggiunte difficoltà, resta a San Giuseppe Artigiano.

Don Giovanni Amati, dal 2013 parroco di Capocolle e Monticino, succede a don Stefano Pascucci come parroco di Santa Caterina da Siena. Don Rino Giunchi, dal 2012 collaboratore a Bertinoro, succede a don Giovanni Amati, come parroco di Capocolle e Monticino.  Don Maurizio Monti, lascia le parrocchie di San Martino in Strada, Grisignano, San Lorenzo in Noceto e Collina, che guidava dal 2008, e diventa parroco di Dovadola, sostituito da don Massimo Masini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contestualmente sono stati annunciate anche le date degli ingressi dei nuovi parroci: don Massimo Masini inizierà il ministero a San Martino in Strada, Grisignano, San Lorenzo in Noceto sabato alle 17, nella celebrazione che si svolgerà nella chiesa parrocchiale di San Martino in Strada; don Stefano Pascucci a Forlimpopoli sabato 14 ottobre alle 18 nella basilica di San Rufillo; don Rino Giunchi domenica 15 ottobre alle 17 nella chiesa di San Giovanni Paolo II a Capocolle; don Giovanni Amati sabato 21 ottobre alle 16.30 a Santa Caterina da Siena; don Maurizio Monti domenica 29 ottobre alle 16 alla Badia di Dovadola.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Invasione di vespe e calabroni: i Vigili del fuoco tempestati dalle richieste di intervento

  • Il suo corpo galleggiava in acqua: perde la vita in mare

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • La consegna del pane si conclude nella scarpata, fornaio ferito all'alba nello schianto

  • Rogo nella cucina di un appartamento del terzo piano, evacuata una donna

  • Modigliana, arrivano dall'estero con documenti sanitari a posto, ma al primo tampone risultano positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento