rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Bertinoro

Vanghe, zappe e rastrelli: i volontari rimettono a nuovo l'orto della scuola "Il Cucciolo"

Si completa così il lavoro avviato a settembre, quando i volontari avevano sistemato gli orti delle scuole dell'infanzia “La Coccinella” di Bertinoro e “Mariele Ventre” di Fratta

Anche il giardino della scuola per l’infanzia “Il Cucciolo” di Santa Maria Nuova adesso è pronto per essere coltivato dai bambini, grazie all’intervento congiunto – svoltosi nei giorni scorsi - dei volontari della ditta Celanese (azienda molto sensibile ai progetti sociali: ogni dipendente ha la possibilità di impiegare due giorni lavorativi all'anno retribuiti per dedicarsi ad attività di questo tipo), dell’associazione Il Molino – Protezione Civile di Bertinoro e del Comune di Bertinoro. Si completa così il lavoro avviato a settembre, quando i volontari avevano sistemato gli orti delle scuole dell'infanzia “La Coccinella” di Bertinoro e “Mariele Ventre” di Fratta.

Anche in questo caso i volontari sono arrivati alla scuola armati di vanghe, zappe e rastrelli e hanno dissodato l'area del giardino dedicato alla semina, dove i bambini potranno far crescere nuove pianticelle.La Scuola dell'infanzia di S. Maria Nuova, la dirigente scolastica e l'amministrazione comunale ringraziano "di cuore per l'impegno i volontari della Ditta Celanese, che ha mostrato nei fatti come è importante l'attenzione alla comunità in cui si vive, e l'associazione Il Molino – Protezione Civile di Bertinoro che continua a dimostrare l'ottima e qualificata capacità di intervento anche per le “piccole” iniziative".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vanghe, zappe e rastrelli: i volontari rimettono a nuovo l'orto della scuola "Il Cucciolo"

ForlìToday è in caricamento