Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

"Verso un Noi sempre più grande": si celebra la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato

Promossa ogni anno dalla Chiesa Cattolica fin dal 1914, la Giornata vuole essere un’occasione di incontro, riflessione e preghiera affinchè ci si senta tutti coinvolti nella costruzione di una comunità più accogliente e più inclusiva

"Verso un Noi sempre più grande". E' il titolo scelto da Papa Francesco per il suo messaggio nella 107esima Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato (Gmmr) che si celebra domenica 26 prossima. Per l’occasione la Diocesi di Forlì-Bertinoro si ritrova mercoledì, alle 20,30 per una veglia di preghiera e testimonianze, presieduta dal vescovo Livio Corazza, nella chiesa di S. Pio X in Ca’ Ossi di Forlì, con invito rivolto a tutte le comunità cattoliche straniere e parrocchiali della Diocesi.

Promossa ogni anno dalla Chiesa Cattolica fin dal 1914,  la Giornata vuole essere un’occasione di incontro, riflessione e preghiera affinchè ci si senta tutti coinvolti nella costruzione di una comunità più accogliente e più inclusiva. Domenica in tutte le chiese della Diocesi si farà riferimento al Messaggio del Papa e si pregherà con intenzioni che rispondano al suo invito a "camminare insieme verso un Noi sempre più grande, a ricomporre la famiglia umana, per costruire assieme il nostro futuro di giustizia e di pace, assicurando che nessuno rimanga escluso".

Il riferimento del tema è espressamente alla “Fratelli tutti”, la dove il Papa chiede di impegnarci ad ogni livello per combattere il virus dell’individualismo che genera processi di disgregazione e ci rende incapaci di disegnare un futuro degno per tutti. "Proprio nell’incontro con la diversità dei migranti, nel dialogo interculturale e interreligioso ci viene data l’opportunità di crescere per rendere più “cattoliche” le nostre comunità parrocchiali", afferma Walter Neri, direttore del Servizio Migrantes diocesi di Forlì-Bertinoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Verso un Noi sempre più grande": si celebra la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato

ForlìToday è in caricamento