menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prende per i capelli l'ex moglie e la getta a terra davanti alla figlia di 6 anni. Arrestato

Violenza alla ex moglie, dalla quale si stava separando, anche davanti alla loro bambina di 6 anni. La squadra mobile della questura di Forlì, diretta da Claudio Cagnini, insieme con le volanti, ha tratto in arresto, domenica, in tarda mattinata, un forlivese, classe 1975

Violenza alla ex moglie, dalla quale si stava separando, anche davanti alla loro bambina di 6 anni. La squadra mobile della questura di Forlì, diretta da Claudio Cagnini, insieme con le volanti, ha tratto in arresto, domenica, in tarda mattinata, un forlivese, classe 1975, per maltrattamenti in famiglia. La vittima è, appunto, la moglie, anche lei 38enne che si era recata in questura i primi di maggio, per segnalare la situazione. Ma nel frattempo l'incubo è continuato e la squadra mobile ha seguito gli sviluppi del caso.

L'uomo stava tutta la settimana fuori regione per lavoro e lei nel fine settimana dormiva dai genitori, che abitano al piano di sotto. Domenica la polizia è intervenuta dopo l'ennesima lite, sfociata in un pestaggio. L'uomo ha preso l'ex moglie per i capelli facendola cadere a terra. Lei ha riportato contusioni agli arti giudicate guaribili in 8 giorni.

Purtroppo alla lite ha assistito anche la bambina di 6 anni, che aveva dormito con il padre. La madre è ritornata in casa per non fare vedere alla piccola che aveva passato la notte dai genitori. Ora il 38enne è in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento