Football americano, gli america graffiti titans sconfitti ad Ancona

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Finisce 48 a 18 per i Dolphins di Ancona la prima partita degli America Graffiti Titans nel campionato nazionale under 19 FIDAF 2014. Domenica scorsa, nonostante la prevedibile sconfitta, i titani romagnoli si sono ben comportati confermando il buon lavoro fatto nelle settimane scorse e sono riusciti anche a segnare tre volte contro un avversario più organizzato e fisicamente superiore.

I tre touchdown sono stati siglati tutti su lancio del quarterback Filippo Ghetti per due volte sul wide receiver Tommaso Assirelli e una sul tight end Michele Cuppi.

La condizione fisica è parsa buona e nessuno dei ragazzi ha subito infortuni, mentre alcuni avversari sono stati costretti a lasciare il campo dopo lievi incidenti di gioco. Psicologicamente il gruppo sta maturando la giusta consapevolezza delle proprie capacità e, già dalla prossima partita, potrebbero vedersi evidenti miglioramenti soprattutto nei placcaggi, che sono risultati il vero punto debole dei forlivesi.

Ora Tassinari, Spada e tutti gli altri coach avranno due settimane per preparare al meglio la prossima gara contro i Crabs Pescara che si terrà tra due settimane, il 19 ottobre, presso il C.S. Casadei di via Monda S. Martino in Strada (Forlì) alle ore 15.30.

Chi desiderasse ulteriori informazioni sempre aggiornate www.titans.it e https://www.facebook.com/groups/romagnatitansfanlub/ .

Giovanni Cavallucci

Ufficio Stampa Titans Romagna

cel. 347 0690854

titanspressoffice@gmail.com

Torna su
ForlìToday è in caricamento