Sport

Piazza Saffi accoglierà il passaggio del Giro d'Italia: "Un modo per valorizzare al massimo il centro"

"Ancora più spettacolare è il fatto che i corridori attraverseranno il centro storico fino a toccare il cuore di piazza Saffi"

Mercoledì 12 maggio Forlì accoglierà il passaggio della mitica carovana del Giro d'Italia in occasione della quinta tappa, con partenza da Modena e traguardo a Cattolica. "Sarà un momento straordinario - afferma il vicesindaco con delega allo Sport Daniele Mezzacapo -, che ci permetterà di vedere in azione i campioni del ciclismo e di essere parte della grande atmosfera di festa che la corsa rosa scatena lungo il suo percorso. Ancora più spettacolare è il fatto che i corridori attraverseranno il centro storico fino a toccare il cuore di piazza Saffi".

"Ci siamo riusciti mettendo a frutto tanto impegno e tenacia - prosegue Mezzacapo -. La corsa arriverà da Faenza e all'altezza di porta Schiavonia devierà a sinistra lungo viale Italia e viale Vittorio Veneto fino alla rotonda di porta san Pietro dalla quale i ciclisti imboccheranno corso Mazzini. Dopo l’abbraccio di piazza Saffi, gli atleti proseguiranno lungo corso della Repubblica fino a piazzale della Vittoria, da qui per viale Roma e nuovamente sulla via Emilia".

"Per questa importantissima occasione di festa popolare, spettacolo e di enorme visibilità per il territorio - sottolinea Mezzacapo - ritengo doveroso ringraziare il Comitato organizzatore del Giro e tutti coloro che hanno collaborato con l’assessorato allo Sport nel riuscire a far in modo che il tracciato toccasse Forlì e valorizzasse al massimo il centro storico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Saffi accoglierà il passaggio del Giro d'Italia: "Un modo per valorizzare al massimo il centro"

ForlìToday è in caricamento