Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Vela classe 420, il forlivese Giacomo Guardigli al campionato mondiale Under 17 con Lorenzo Ricci

Sedici anni Guardigli, quindici Ricci, entrambi studenti del Liceo Scientifico, regatano con i colori del Circolo Velico Ravennate, vera fucina di giovani campioni

La coppia Guardigli - Ricci si qualifica al Campionato Mondiale di vela classe 420, rappresentando così il tricolore alla massima manifestazione Under 17. Ci sono voluti 14 giorni di regate, distribuiti equamente tra Tirreno ed Adriatico per decretare la lista dei sei equipaggi che rappresenteranno l'Italia ai prossimi Campionati Mondiali della classe 420, in programma dal 2 al 10 luglio proprio nel nostro paese, a Sanremo. Follonica, Formia, Trieste e Senigallia hanno rappresentato il campo di battaglia per questa infuocata selezione, 31 prove con ogni condizione di vento e di mare.

L'equipaggio composto dal timoniere forlivese Giacomo Guardigli e dal riminese Lorenzo Ricci ha centrato l'obiettivo alla prima stagione di attività sul 420, barca molto tecnica che di solito premia equipaggi con esperienze più solide. Nelle condizioni più dure, di mare e di vento, normalmente le più ostiche per i ragazzi più giovani, è venuta fuori la forza dei ragazzi romagnoli che hanno scavato proprio in quelle giornate un piccolo solco rispetto ai loro inseguitori, chiudendo il circuito delle selezioni nazionali al quarto posto.

Sedici anni Guardigli, quindici Ricci, entrambi studenti del Liceo Scientifico, regatano con i colori del Circolo Velico Ravennate, vera fucina di giovani campioni. A completare il successo del sodalizio bizantino la qualificazione per i Mondiali di un altro equipaggio tra i sei nella categoria Under 17, i ravennati Ivaldi - Penso, e di un equipaggio, Bocale Molinari, nella categoria Open, senza limiti di età. I tre equipaggi qualificati sono allenati da Stefano Marchetti, tecnico tra i più apprezzati a livello nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vela classe 420, il forlivese Giacomo Guardigli al campionato mondiale Under 17 con Lorenzo Ricci

ForlìToday è in caricamento