Castrocaro, un aiuto alle famiglie in difficoltà: contributi per le utenze domestiche

L’Amministrazione Comunale ha ritenuto, a fronte dell'emergenza epidemiologica derivante da Covid-19, di sostenere i nuclei familiari in condizioni economiche disagiate

Il Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole sostiene i nuclei familiari in condizioni economiche disagiate per affrontare le spese sostenute per la fornitura di utenze domestiche attraverso la concessione di un contributo economico di importo variabile secondo i parametri indicati in un bando in scadenza il prossimo 11 novembre. Per poter accedere al contributo, bisogna avere la cittadinanza italiana o comunitaria ed essere residenti nel comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole (per gli extracomunitari è richiesto come requisito la carta di soggiorno o il permesso di soggiorno di durata non inferiore ad un anno o di permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo); disporre di un Isee ordinario (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) inferiore ad 8.043,05 euro.

Inoltre è necessario avere contratti di forniture domestiche intestati al richiedente o a uno dei componenti del suo nucleo familiare come da dichiarazione Isee. In caso di abitazioni in condomini con forniture centralizzate dovrà essere allegato il nominativo dell’intestatario e copia della fattura da richiedere all’amministratore del condominio o ad eventuale altra persona che provvede alla ripartizione delle quote a carico dei condomini. Nel caso di contratti di locazione con canone comprensivo di spese per utenze, dovrà essere allegata, oltre alla copia della fattura, copia del contratto di locazione. 

La domanda, che dovrà essere inviata entro e non oltre l'11 novembre all'indirizzo segreteria-protocollo@comune.castrocarotermeeterradelsole.fc.it, dovrà contenere il permesso di soggiorno in corso di validità, la copia di un documento d’identità, la copia di una fattura relativa ad utenze domestiche  riferita all'anno 2020,  la copia del contratto di affitto (in caso di canone comprensivo di utenze) e documentazione atta a comprovare l'utilizzo della fornitura di tipo centralizzato. Il contributo varierà dai 150 euro (nucleo familiare di uno o due persone) fino ad un massimo di 350 euro (sei o più persone).
Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali Tel. 0543/767101 int. 229 o inviare una mail a segreteria-protocollo@comune.castrocarotermeeterradelsole.fc.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

Torna su
ForlìToday è in caricamento