Cronaca

Centro storico, dal Comune un altro sostegno alle imprese: ecco un pass per la sosta

E' possibile inserire due targhe su ogni titolo riconducibili ai veicoli utilizzati dal dipendente dell’impresa che acquista i “pacchetti agevolati”

L'amministrazione comunale "persegue l’obiettivo di rivitalizzare il centro storico anche attraverso misure di sostegno alle imprese che vi sono insediate o che potrebbero insediarsi occupando edifici attualmente vuoti". E a tale scopo ha istituito il "Titolo di sosta per le imprese del centro storico", un permesso che consentirà di parcheggiare senza limiti orari negli stalli a pagamento e diaccedere alla zona a traffico limitato: avrà una durata di 365 giorni e che interesserà il quadrante compreso fra Mazzini, Garibaldi, Italia e Vittorio Veneto oltre al parcheggio semininterrato Manzoni.

Non sono validi sui parcheggi di Piazza Cavour, ex Vigili del Fuoco di via Matteucci, sull’area lunga sosta di P.le Montegrappa e sui viali Commerciali (Repubblica, Mazzini, Regnoli, Garibaldi e Diaz). E' possibile inserire due targhe su ogni titolo riconducibili ai veicoli utilizzati dal dipendente dell’impresa che acquista i “pacchetti agevolati”. Non ci sono inoltre distinzioni tariffarie in funzione alla tipologia di veicolo. L'impresa che vorrà aderire potrà acquistare pacchetti costituiti da 25, 50, 100, 150 o 200 titoli sino a un massimo di 360 targhe abilitate annualmente per l’impresa, comunicando i dati attraverso l'applicazione per smartphone "Tap&Park".

Il sistema permetterà agli utenti dipendenti, preliminarmente profilati di ottenere due diversi titoli di sosta: sosta mattina (valido dalle 8.00 alle 13.00) e sosta pomeriggio (valido dalle ore 13.00 fino all’ora di termine serale della sosta a pagamento). Se si attiva il titolo del mattino, il sistema 15 minuti prima della
scadenza segnalerà un “allert” che consentirà di prolungare la sosta anche sul pomeriggio. Una volta che il dipendente sceglierà la targa con cui vuole parcheggiare nella giornata, in automatico l’altra targa associata, se presente, sarà inibita all’uso con la promozione in essere, mentre potrà comunque essere usata per pagamenti tradizionali. Potranno sostare nella fascia mattunina o pomeridiana al massimo 180 targhe riconducibili al pacchetto acquistato dalla stessa azienda, usufruendo della promozione in essere, esclusivamente nelle zone di validità del titolo summenzionato.

Definiti i costi: 3.750 euro per pacchetti da 25 titoli di sosta, 7.250 euro per pacchetti da 50 titoli di sosta; e 13.500,00 per pacchetti da 100 titoli di sosta. I titoli ulteriori al pacchetto da 100 sono vendibili singolarmente al costo di 105 euro l'uno fino al raggiungimento del pacchetto da 150 titoli, 85 euro ciascuno dal 151esimo al 200esimo titolo (massimo 360 targhe), 50 euro ognuno dal 201esimo al 250esimo permesso. A chi acquista oltre 50 titoli verrà messa a disposizione in forma gratuita per un anno una bici elettrica per ogni 10 titoli acquistati per favorire lo spostamento ecologico al luogo di lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, dal Comune un altro sostegno alle imprese: ecco un pass per la sosta

ForlìToday è in caricamento